Germania, nuove opportunità per lo sport con Alzheimer

Il Comitato olimpico tedesco (DOSB) ha siglato una partnership con la Società tedesca per l’Alzheimer (DALZG), per favorire l’accesso alla pratica sportiva delle persone con demenza o decadimento cognitivo.

Il progetto, denominato “Lo sport muove le persone con demenza” è rivolto alle oltre 90.000 associazioni e società sportive su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di aumentare la percentuale di soggetti con tali patologie (stimati 1,6 milioni in Germania) che praticano attività sportiva

Leggi il comunicato [GER]

Ph. ©Gerd Altmann @Pixabay

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Sharon Van Rouwendaal si racconta in un'intervista

Sharon Van Rouwendaal si racconta in un&...

In un'intervista, Sharon Van Rouwendaal racconta le difficoltà nell'essere "la favorita". Dopo il titolo olimpico nella 10 km, vinto nella ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu