Trials Canada conclusi. D5. 200 dorso: Kylie Masse 2.06.67

Conclusa presso il Toronto Pan Am Sport Centre la quinta ed ultima giornata di gare dei Trials canadesi, assegnati cinque  pass olimpici individuali.

Sintesi della quinta giornata

Testa a testa per la vittoria dei 400 misti femmnili fra la pre-qualificata Sydney Pickrem e Tessa Cieplucha, rispettivamente 4.37.02 e 4.37.26, entrambe le atlete saranno al via ai Giochi di Tokyo, nella medesima prova al maschile vince Collyn Gagne (4.18.65) che non riesce però a nuotare sotto il limite di qualificazione olimpica fissato a 4.15.84 .

Kylie Masse nei 200 dorso non aveva bisogno di qualificarsi per Giochi perchè anche lei, come la Pickrem, è atleta preselezionata in forza dei risultati ottenuti al mondiale di Gwangju nel 2019, vince comunque la prova con un solidissimo 2:06.67, quinto tempo mondiale stagionale, l’azzurra Margherita Panziera con il suo 2.05.56 resta stabile in seconda posizione, ennesima qualificazione olimpica individuale anche per la seconda classificata Taylor Ruck (2.09.26) che sarà in gara a Tokyo nei 100 dorso, 100 stile libero ed appunto i 200 dorso. Fra gli uomini il più veloce è stato Cole Pratt (1.58.11), ma non abbastanza per volare in Giappone, il tempo per ottenere il pass olimpico era fissato in 1.57.50.  

Sarà Katrina Bellio a rappresentare il Canada ai Giochi nella nuova distanza olimpica dei 1500 stile libero donne, la giovane classe 2004 ha nuotato 16.29.67 contro il 16.38.75 della giovanissima 15enne Abby Dunford, resta al di sopra dello standard olimpico il vincitore degli 800 stile libero uomini Eric Brown (7.59.87).

Seguono i podi.

DAY 5 – RISULTATI

400 MX D

  1. Sydney Pickrem 4.37.02 PASS OLIMPICO
  2. Tessa Cieplucha 4.37.26 PASS OLIMPICO
  3. Bailey Andison  4.38.66

400 MX U

  1. Collyn Gagne 4.18.65 
  2. Tristan Cote 4.23.13
  3. Jacob Galant 4.24.35

200 DO D

  1. Kylie Masse 2:06.67 PASS OLIMPICO
  2. Taylor Ruck 2:09.26 PASS OLIMPICO
  3. Brooklyn Douthwright 2:10.49

200 DO U

  1. Cole Pratt 1:58.11
  2. Blake Tierney 1:59.49
  3. Richie Stokes 1:59.52

1500 SL D 

  1. Katrina Bellio  16:29.67 PASS OLIMPICO
  2. Abby Dunford 16:38.75
  3. Alyson Ackman 16:46.32

800 SL U 

  1. Eric Brown 7:59.87
  2. Alexander Axon 8:04.19
  3. Jeremy Bagshaw 8:04.94

PASS OLIMPICI ASSEGNATI

  • 400 MX D – Sydney Pickrem 4.37.02
  • 400 MX D – Tessa Cieplucha 4.37.26
  • 1500 SL D – Katrina Bellio  16:29.67
  • 200 DO D – Kylie Masse 2:06.67
  • 200 DO D – Taylor Ruck 2:09.26
  • 100 SL U – Joshua Liendo 48.13
  • 100 SL D – Penny Oleksiak 52.89
  • 200 RA D  – Kelsey Wog 2:23.40
  • 800 SL D –  Summer McIntosh 8:29.48
  • 50 SL U – Brent Hayden 21.82
  • 50 SL U – Liendo Joshua 21.90
  • 50 SL D – Sanchez Kayla 24.68
  • 200 MX D – Pickrem Sydney 2:09.24
  • 200 MX D – Wog Kelsey 2:10.21
  • 200 MX U – Knox Finlay 1:58.07
  • 100 RA D – Kelsey Wo 1.06.77
  • 200 SL D – Summer McIntosh (14) 1:56.19
  • 100 FA D – Savard Katerine 57.86
  • 100 FA U – Liendo Joshua 51.72
  • 100 DO D – Ruck Taylor 59.60
  • 100 DO U – Markus Thormeyer 53.40
  • 100 DO U – Cole Pratt 53.54

PRE-SELEZIONATI PER TOKYO

  • Kylie Masse – 100/200 dorso
  • Margaret Mac Neil – 100 farfalla
  • Penny Oleksiak – 200 stile libero
  • Sydney Pickrem 200/400 misti e 200 rana
  • Taylor Ruck 100 stile libero
  • Markus Thormeyer 200 dorso

Il format della manifestazione prevedeva batterie e finali per le gare di tutte le distanze olimpiche fino ai  200 metri, oltre tale distanza viene utilizzato il criterio della serie con la disputa della batteria più veloce al pomeriggio.

Articoli correlati


		
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

4° Meeting Happy Christmas

Poggibonsi
23-12-21

IX Trofeo dell’Epifania

Cortona/Poggibonsi
04-01-22
Ilaria Cusinato e Matteo Giunta: una nuova guida per l'atleta veneta

Ilaria Cusinato e Matteo Giunta: una nuo...

Cambio di guida per l'atleta veneta. Ilaria Cusinato avrà un nuovo allenatore, e non un tecnico qualsiasi: Matteo Giunta. L'azzurra, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu