Atleti senza mascherina, il CIO minaccia provvedimenti. Fra gli indisciplinati anche Denis Petrashov (KGZ)

Il Comitato olimpico internazionale (CIO) ha informato che prenderà provvedimenti in caso di “palesi violazioni” delle regole di prevenzione anti Covid dopo che alcuni atleti e tecnici hanno sfilato senza mascherina durante la cerimonia di apertura dei Giochi di Tokyo.

Fra gli atleti “pizzicati” senza mascherina anche il nuotatore del Kirghizistan Denis Petrashov (nella foto).

I playbook per i partecipanti prevedono l’obbligo di indossare correttamente “in tutti i luoghi pubblici e in ogni momento”, ad eccezione delle fasi di allenamento, competizione, per mangiare e bere e durante le interviste.

Leggi la notizia su Inside the Games [ENG]

Ph. ©G.Scala/Deepbluemedia

NOTIZIE CORRELATE

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu