Linee guida per atleti transgender: CIO, “Favorire l’inclusione senza danneggiare nessuno”

Il Comitato olimpico internazionale (CIO) ha posticipato al 2022, dopo la conclusione dei Giochi invernali di Pechino, la pubblicazione delle linee guida sulla partecipazione alle competizioni di atlete e atleti transgender a causa delle “profonde divergenze di opinioni” al riguardo. Richard Budgett,¬†direttore scientifico e sanitario del CIO, dichiara che gli obiettivi sono “favorire l’inclusione” ed … Leggi tutto Linee guida per atleti transgender: CIO, “Favorire l’inclusione senza danneggiare nessuno”