Americani a Singapore

Gli americani stanno svolgendo il collegiale di avvicinamento al mondiale di Gwangju presso l’OCBC Aquatic Center all’interno dell’avveniristico Singapore Sport Hub, uno dei migliori impianti asiatici,  già sede dei Campionati del mondo juniores 2015, degli South East Asian Games del 2015 e del circuito FINA World Cup.

Il Team USA  è ospitato dalla Federnuoto nazionale (SSA).

Il Presidente della SSA Edwin Ker ha dichiarato: “La SSA è lieta di collaborare con USA Swimming per costruire una partnership a lungo termine” ed aggiunge “Siamo orgogliosi di essere la loro location per i preparativi finali dei Campionati Mondiali,  nella speranza di poter essere la loro base di allenamento anche in avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 e per i Campionati del Mondo 2021 di Fukuoka”.

L’AD della squadra americana,  Lindsay Mintenko,  ha ringraziato la SSA per il sostegno e per la partnership.  “La nostra priorità è fornire al nostro team l’ambiente di allenamento migliore prima delle competizioni e lo abbiamo trovato a Singapore”.

Tutti gli allenamenti a Singapore sono svolti a porte chiuse ad esclusione della giornata del 13 luglio a cui il pubblico potrà assistere.

La squadra americana è la più numerosa del mondiale ed è composta da 46 atleti. 

 


Michael Andrews dal training camp USA

Photo ©A.Masini/Deepbluemedia/Insidefoto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu