CHI SIAMO

Nuoto.com è una testata giornalistica che si occupa del nuoto di alta prestazione.

IL PROGETTO
Il nuoto è uno sport ciclico, di resistenza alla forza, ad alta valenza coordinativa: la performance del nuotatore è la risultante di un corretto percorso educativo motorio e di una programmazione rispettosa dei suoi tempi di sviluppo psicofisico.
Nuoto.com si occupa di tutte le fasi di questo percorso e di tutti i saperi necessari per seguirlo.
Su Nuoto.com troverete notizie, rubriche, approfondimenti di tecnica, didattica, metodologia, fisiologia, psicologia, gestione di impianti e ogni altro argomento utile a perseguire la piena realizzazione delle potenzialità di un atleta.
Per favorire il confronto di idee e lo scambio di esperienze Nuoto.com organizza corsi e convegni e si finanzia attraverso inserzioni pubblicitarie e merchandising.

L’IDEA
Nuoto.com è un progetto di:

CRISTIANO GUERRA

Vivace utopista della provincia piemontese. Direttore tecnico fuori, allenatore di nuoto dentro. Educato al dubbio. Impigliato nella rete dallo scorso millennio per un viaggio iniziato a  14 k/s.  Alla continua ricerca del nuovo nello stesso, ama le opere di Edgar Morin e di Adam Peaty.

WALTER BOLOGNANI

Diversamente giovane, Trentino verace. Nuotatore in bianco e nero e DJ per passione. Il suo sound va da American Graffiti ai Maroon 5, il suo cloro da Mark Spitz ad oggi. In rete dal tempo dei floppy da 5,25. Affaccendato con atleti dal 1984, vive in RSM con regolare permesso di soggiorno.

MARCO DEL BIANCO

Due figli, una moglie, un cane e una Cinquecento.
Dirigente sportivo, gestore di impianti e giornalista.
È docente e formatore per enti sportivi e università.
Della sua breve e lontana esperienza di atleta conserva la perseveranza e la continua sfida contro il tempo.

GIORGIO SCALA

Uno dei primi esempi umani di parto in acqua. Da buon ippopotamo, impara a nuotare prima di camminare. A sedici anni estorce a suo nonno (presidente di società di nuoto) una macchina fotografica. Da allora afflitto da psicosi ossessivo-compulsiva, non smette di scattare. In tre olimpiadi, una decina di mondiali e una secchiata di europei accumula circa 80 TB di foto. Sue le immagini della celeberrima intervista FINA di tre pagine alla più forte nuotatrice del Botswana. Per qualche oscura ragione, dietro al mirino della fotocamera, riesce ancora a divertirsi. È oggetto di studio scientifico perchè, nonostante sudi parecchio nelle torride piscine di tutto il mondo, non emana troppo cattivo odore.

FEDERICO GROSS

Figlio d’arte. Dirigente sportivo, formatore, giornalista. Vive in piscina da che ne ha memoria, si diletta di scrittura sul web e corre forte in moto.

  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

ISL Budapest

Budapest
26-10-19
Sandro Donati, l'ex di tutto.

Sandro Donati, l’ex di tutto.

Vengo a conoscenza con estremo piacere della lettura magistrale del Dott. Alessandro Donati “Doping. Analisi dei problemi, oltre il conformismo e ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu