Swimming bus

L’artista francese Benedetto Bufalino, specializzato nel trasformare veicoli a motore in installazioni artistiche, ha trasformato un vecchio autobus, recuperato in discarica, in una piscina.

Il progetto, denominato Le Bus Piscine/The Bus Pool, è stato realizzato in collaborazione con uno studio di ingegneria. Il veicolo è stato ripulito e svuotato, posizionato su un fianco e al suo interno è stata posizionata una vasca in vetroresina su misura.

La vasca misura 9,1m in lunghezza e 2,4 nel punto più profondo. Può ospitare fino a 10 bagnanti ed è ovviamente sempre sorvegliata da un assistente. L’installazione, completa di spogliatoi e docce, è itinerante nel nord della Francia e in questi giorni si trova nella città di Lens.

Per saperne di più potete seguire la pagina Facebook dell’artista, dalla quale è tratta la foto a corredo dell’articolo

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Ian Thorpe: "Tutti nel mondo stanno nuotando male i 200 stile libero"

Ian Thorpe: “Tutti nel mondo stann...

Un'affermazione perentoria, quella fatta dall'ex Campione olimpico e mondiale Ian Thorpe: "tutti, nel mondo, stanno nuotando i 200 stile libero ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu