A Benedetta Pilato il Premio “La Castagna d’Oro”

La tarantina Benedetta Pilato e il Ct della pallanuoto maschile Sandro Campagna saranno premiati nel corso della 31esima edizione della Castagna d’oro, Premio annuale organizzato a Fabrosa Sottana in Piemonte dall’Associazione Mondolè in programma da venerdì a domenica prossimi.

Fra i premiati anche il C.T. Arrigo Sacchi, il giornalista sportivo Marino Bartoletti, il campione dello sci Dominik Paris e la dottoressa Marta Busso.

Questa la motivazione del Premio assegnato a Benny Pilato

Classe 2005, Benedetta Pilato, giovanissima talentuosa del nuoto stile rana, è stata l’atleta azzurra più giovane a debuttare in un campionato mondiale. A luglio 2019, in Corea del Sud, è entrata nella finale dei 50 rana con il terzo miglior tempo, dopo aver stabilito il nuovo record italiano. Il giorno seguente si piazza sul secondo gradino del podio nella gara veloce della rana.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu