Al via la prima International Swimming League

INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE AL VIA IL 5 E 6 OTTOBRE A INDIANAPOLIS

Lo storico lancio della ISL, International Swimming League, si terrà il 5 e 6 ottobre all’Indiana University Natatorium allo IUPUI.
Al debutto assoluto dell’innovativo format parteciperanno quattro club: DC Trident, Cali Condors, Aqua Centurions e Energy Standard. In totale sono otto i club nella lega dei due continenti, con match che si alternano tra Stati Uniti e Europa. Dopo la stagione regolare con gara a sei, i quattro migliori club – rispettivamente due statunitensi e due europei – accederanno alla sfida finale in programma per dicembre a Las Vegas (Nevada) presso il Mandalay Bay Resort and Casino da 12.000 posti.

LE DICHIARAZIONI DEGLI ATLETI
“Lo stavo aspettando. Si tratta di un grande cambiamento nella disciplina sportiva che ci permetterà di diventare finalmente nuotatori professionisti. È davvero emozionante far parte di questo nuovo concetto” – dichiara Sarah Sjöström, Ambasciatrice dell’ISL e capitano femminile del team Energy Standard.
“Penso che l’ISL vivacizzerà il mondo del nuoto” – dichiara Chad Le Clos, capitano maschile di Energy Standard.
“Esiste un percorso per i professionisti che non era stato ancora nemmeno definito l’anno scorso. Credo che incoraggerà maggiormente i nuotatori a proseguire nella pratica dello sport dopo il college” – dichiara Lilly King, due volte medaglia d’oro olimpica.
I match della International Swimming League 2019 saranno trasmessi in diretta televisiva, in differita e in diretta attraverso la programmazione dei momenti più salienti in diversi paesi del mondo.

AREA GEOGRAFICA DELLA TRASMISSIONE
Europe and Asia-Pacific: Eurosport
Australia: 7plus
New Zealand: Spark
Canada: CBC
Latin America: Claro Sport
Brazil: TV Globo
Caribbean: FlowSports
Israel: Sports 1
Middle East/North Africa: Bein Sport

TIMING TRASMISSIONE
Local Indianapolis time (Eastern) – 2:00 p.m.
Los Angeles, Ca. (Pacific) – 11:00 a.m.
London – 7:00 p.m.
Tokyo – 3:00 a.m.
Sydney – 4:00 a.m.

Tutti i dettagli delle emittenti per paese e sulla copertura sono consultabili sulla pagina ufficiale del sito dell’ISL.

PROGRAMMA EVENTI

FEMMINILE Giorno 1 – 5 ottobre 2019 MASCHILE #
100m Butterfly
50m Breaststroke
400m Individual Medley
400m Freestyle Relay
200m Backstroke
50m Freestyle
400m Medley Relay
200m Freestyle
50m Backstroke
200m Breaststroke
400m Freestyle Relay

FEMMINILE Giorno 2 – 6 ottobre 2019 MASCHILE #
100m Freestyle 21
100m Breaststroke 23
400m Freestyle 25
400m Medley Relay
200m Individual Medley 27
50m Butterfly 29
100m Backstroke 31
400m Mixed Freestyle Relay 33
200m Butterfly 35
50m Freestyle Skins 37
200m Mixed Medley Relay* 38
*In case of Team tie only

FORMAT
● 4 team: DC Trident, Cali Condors, Aqua Centurions, Energy Standard
● La dimensione suggerita del roster di ogni club è di 24 atleti (12 uomini e 12 donne), più 4 riserve (2 uomini e 2 donne), per un totale di 28 atleti per ciascuna team.
● 2 atleti competeranno per evento per club
● 2 squadre di relay gareggeranno per relay per club
● Il club vincitore guadagnerà 4 punti in classifica, il 2 ° posto guadagna 3 punti, il 3 ° posto guadagna 2 punti e il 4 ° posto guadagna 1 punto.

REGOLE DI PUNTEGGIO
Il punteggio per ciascun evento sarà il seguente:
1° posto 9 punti 5° posto 4 punti
2° posto 7 punti 6° posto 3 punti
3° posto 6 punti 7° posto 2 punti
4° posto 5 punti 8° posto 1 punti

PREMIO INDIVIDUALE – IN DENARO
1° posto 6 punti 3° posto 2 punti
2° posto 4 punti 4° posto 1 punti

  • I relè ottengono punti doppi; ogni nuotatore riceve il 25% dei punti relay della squadra.
  • Le skin race valgono tre punti.
  • Negli incontri stagionali regolari, gli atleti guadagnano $ 300 per punto.

ISL – INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
Oltre 100 olimpici sono rappresentati nell’ISL, di cui 41 medaglie d’oro olimpiche dei Giochi olimpici del 2016. L’ISL è rivoluzionario nella comunità del nuoto poiché gli atleti riceveranno uno stipendio e guadagneranno premi in denaro in base alle loro prestazioni individuali e di club. Saranno assegnati circa $ 180.000 in premi in ogni partita della stagione regolare, con quasi $ 1,5 milioni in premi in denaro disponibili per il campionato di dicembre a Las Vegas. Uomini e donne condivideranno lo stesso premio in denaro.
Tra gli atleti che si aspettano di competere nella partita di apertura ci sono l’americana Katie Ledecky, che a soli 22 anni vanta cinque medaglie d’oro olimpiche, 15 titoli mondiali e tre singoli record mondiali.
Gli esperti di televisione, media digitali e intrattenimento sportivo forniranno uno scenario avvincente per i nuotatori con produzione all’avanguardia, spettacoli dal vivo e coinvolgimento dei fan.

SINTESI – MANIFESTAZIONE DI INDIANAPOLIS
TEAM | DC Trident, Cali Condor, Aqua Centurions e Energy Standard
GARA | 1 ° incontro della nuovissima International Swimming League professionale
DOVE | Indiana University Natatorium at IUPUI – 901 West New York Street Indianapolis, IN 46202
QUANDO | sabato 5 ottobre 2019 alle 14:00, domenica 6 ottobre 2019 alle 14:00. Ogni sessione è programmata per 2 ore.

CALENDARIO ISL 2019
5-6 Ottobre 2019 – IU Natatorium, Indianapolis, USA
12-13 Ottobre 2019 – Aquatico Swimming Complex, Napoli, Italy
19-20 Ottobre 2019 – The LISD Westside Aquatic Center, Lewisville, Texas, USA
26-27 Ottobre 2019 – Duna Area, Budapest, Hungary
16-17 Novembre 2019 – Natatorium at the Eppley Recreation Center, Maryland, USA
23-24 Novembre 2019 – London Aquatic Centre, Great Britain
20-21 Dicembre 2019 – Mandalay Bay Resort and Casino, Las Vegas, USA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu