Australia. I criteri di selezione per Tokyo

Anche Swimming Australia ha pubblicato i suoi criteri di selezione per i Giochi di Tokyo. Segue la tabella con gli standard di qualificazione olimpica.

Saranno selezionati per la squadra olimpica australiana un massimo di 56 nuotatori, (28 maschi e 28 femmine) fra i quali un massimo di 12 atleti per le formazioni di staffetta.

L’unica manifestazione ritenuta valida per la qualificazione olimpica saranno i  Campionati Nazionali in programma dal 14 giugno al 19 giugno ad Adelaide, nell’Australia meridionale.

I criteri di selezione sono piuttosto simili a quelli adottati nel 2016 con la qualificazione olimpica individuale per il primo ed il secondo classificato, salvo abbiano nuotato il tempo limite richiesto (vedi sotto).

Il CT della nazionale Aussies, Jacco Verhaeren,  potrà includere della squadra olimpica un atleta che non ha ottenuto la qualificazione, fatto salvo però che rientri nei parametri dei tempi limite imposti dalla FINA, rispetto ai quali i tempi limite della Federnuoto australiana risultano più bassi dello 0,5 – 2 per cento.

È prevista una normativa anche per la gestione degli atleti malati o vittime di infortuni (Extenuating Circumstance).

Qui sotto i tempi per la qualificazione olimpica.

 

SWIMMING AUSTRALIA

 

ALTRI CRITERI DI QUALIFICAZIONE

BRITISH SWIMMING

IRLAND SWIMMING

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu