Il rientro di Leveaux al Meeting di Saint Dizier

Il fuoriclasse del nuoto transalpino, Amaury Raymond Leveaux (33), ha fatto il suo rientro ufficiale alle competizioni – dopo 5 anni di pausa – nel corso della 28esima edizione del Meeting internazionale in vasca corta di Saint-Dizier (FRA), nella prima giornata di gare ha ottenuto il miglior tempo delle batterie dei 100 stile libero (48.72) ma non ha poi disputato la finale pomeridiana preferendo quella dei 50 farfalla che ha chiuso al terzo posto (23.60). Seguono i risultati ufficiali.

Levaux, 202 centimetri di altezza come l’azzurro Alessandro Miressi, si è ritirato dal nuoto nel 2013 all’età di 28 anni per poi decidere di tornare nel settembre del 2018 per tentare la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo e forse per qualcosa di più. In questi cinque anni di pausa ha pubblicato la sua chiacchierata autobiografia “Sex, Drugs and Swimming” ed ha preso parte ad alcuni reality show della tv francese. Levaux oltre a detenere il record del mondo dei 100 stile libero in vasca corta è stato primatista mondiale anche dei 50 stile libero e dei 50 farfalla. È stato campione olimpico, mondiale ed europeo, al suo attivo ha 4 medaglie olimpiche, 4 mondiali e 40 europee. Insomma un atleta dal grandissimo talento.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu