Tokyo 2020, pericolo pirateria informatica

jolly roger

Microsoft lancia l’allarme: sulle prossime Olimpiadi incombe il rischio di attacchi informatici. Il principale indiziato è il team di cracker APT28 (conosciuto anche come Strontium o Fancy Bear) legato al governo russo, che ha preso di mira almeno 16 realtà tra organizzazioni sportive nazionali e autorità impegnate nella lotta al doping. Tra le quali l’agenzia antidoping WADA che recentemente aveva minacciato il ban degli atleti russi da tutte le competizioni internazionali.

Leggi la notizia su Punto Informatico

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Federica Pellegrini, la storia indelebile: "Smetto dopo Tokyo. Vorrei costruire una vita fuori dall'acqua"

Federica Pellegrini, la storia indelebil...

ROMA- Indelebile. L'unico aggettivo che potrebbe descrivere il segno lasciato da Federica Pellegrini al nuoto internazionale. Aveva solo sedici anni ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu