Francesca a 200 all’ora verso Glasgow: “un sogno”

Genova – La Scozia chiama e dalla piscina Sciorba, Francesca Fangio risponde: “presente”. 2 minuti, 20 secondi e 56 centesimi per nuotare i 200 metri rana al 46° Trofeo Nico Sapio di Genova; numeri da record, quello nazionale e un crono che la porta dritta ai Campionati europei in vasca corta. Lacrime di gioia per la ventiquattrene livornese, portacolori della società In Sport Rane Rosse . Una stagione che inizia alla grande quella di Francesca, che si sente ancora in una dimensione surreale: “Non mi sembra vero, sto iniziando a realizzare gradualmente il tutto e sono davvero felice. Non me l’aspettavo questo record, è arrivato così ed è una sensazione bellissima. Mi piace nuotare in vasca corta, nonostante tutte le mie convocazioni in Nazionale e i miei migliori risultati siano stati in lunga. Ora sono pronta per Glasgow, sarà il mio primo europeo in corta. Non vedo l’ora. Questo è un piccolo sogno che diventano realtà,sono al settimo cielo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il Team Veneto saluta il suo capitano

Il Team Veneto saluta il suo capitano

Il Team Veneto oltre che ad essere una grande squadra si caratterizza per essere una grande famiglia. Chiunque si avvicini ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu