Campionati di Russia in corta conclusi. Migliori prestazioni.

Conclusi a Kazan i Campionati nazionali russi in vasca corta. Seguono la sintesi giorno per giorno e le cinque migliori prestazioni secondo punteggio tabellare FINA. L’atleta più titolata della manifestazione è stata Maria Kameneva con sette titoli e sul fronte maschile Clement Koleniskov con quattro titoli.

Le cinque migliori prestazioni femminili
1. ANDRUSENKO Veronika 400 stile libero 3: 58.25 946
2. KIRPICHNIKOVA Anastasia 800 stile libero 8: 10.62 932
3. KAMENEVA Maria 100 misti 58.14 918
4. CHIKUNOVA Eugene 200 rana 2: 18.59 915
5. SURKOVA Arina 100 farfalla 56.40ù

Le cinque migliori prestazioni maschili
1. KOSTIN Oleg 50 farfalla  22.07 957
2. FESIKOV Sergey 100 misti  51.30 940
3. VEKOVISHCHEV Mikhail  200 stile libero 1: 41.73 932
4. POPKOV Alexander 50 farfalla 22.31 926
5. KUDASHEV Alexander 200 farfalla 1: 51.20 922

DAY 6 – Con la sesta giornata di gare si concludono i Campionati di Russia in vasca corta. Questi i principali risultati del giorno sei.  Yaroslav Potapov vince i 1500 stile libero (14.35.39), Vladislav Grinev vince i 100 stil libero (46.47) con i primi tre atleti che nuotano abbondantemente sotto i 47 secondi ed il quarto a 47 netto, senza contare l’assenza di Morozov e Koelesnikov. Eugene Chikonova a 2.18.95 nei 200 rana, per il resto segue il link ai risultati completi.

DAY 5 – Le prove odierne a ridosso dei 900 punti FINA le hanno nuotate Arena Surkova nei 50 farfalla (25.30) nella medesima prova al maschile Oleg Kostin (22.07) che sigla il nuovo record nazionale di specialità e segnaliamo la vittoria dello juniores Ilya Borodin nei 400 misti (4.04.90). Al momento sono nove gli atleti ad aver ottenuto la qualificazione per l’Europeo di Glasgow. Domani la conclusione.

DAY 4 – Segnaliamo dalla quarta giornata di Kazan le prove di Arena Surkova nei 50 farfalla (25.30), Sergyey Fesikov nei 100 misti (51.43) e nei 50 dorso (23.23), quella dei 100 misti di Maria Kameneva (58,.14) e Veronika Adrusenko nei 400 stile libero (3.58.25),  per il resto vi rimandiamo ai risultati completi.

DAY 3 – Dalle finali odierne segnaliamo; Michael Dorinov che nuota 2.03.97 nei 200 rana, Daria Ustinova che vince i 200 dorso (2.03.97) e la giovane mezzofondista Anastasia Kirpichnikova che copre gli 800 stile libero in 8.10.62.

DAY 2 – Il fuoriclasse russo Clement Koleniskov (2000) nelle semifinale dei 100 dorso nuota 50.67, il classe 1998 Mikhail Vekovishchev nei 200 stile libero ferma le piastre a 1.41.73, Maria Kameneva vince i 100 dorso con 56.67, per il resto della giornata un gran bel livello medio ma nessun’altra prestazione sopra i 900 punti FINA.

DAY 1 – Fra le finali della prima giornata segnaliamo la prova di Malutin Martin (20) nei 400 stile libero (3.38.63) e quella di Kudashev Alexander (24) nei 200 farfalla (1.51.20).

Dal 5 al 10 novembre a Kazan andranno in scena, nel medesimo impianto che ha ospitato la CdM di questo fine settimana, i Campionati Nazionali in vasca corta, con un format che prevede sei giornate di gare (12 turni) con batterie, semifinali e finali per le distanze dei 50 e 100 metri, batterie e finali per tutte le altre prove.

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Bracciate azzurre - Gregorio Paltrinieri si tuffa verso Tokyo: "All'Olimpiade per provare il colpo triplo"

Bracciate azzurre – Gregorio Paltr...

Dulcis in fundo. Nell’ultimo giorno del Campionato Italiano Open, si tuffa in vasca anche il campione olimpico dei 1500 stile ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu