Foro Italico, allarme mosaici

Primi effetti dello spinoff di Sport e salute dal CONI: non è chiaro chi si debba prendere cura dei mosaici storici in via del Foro Italico, che rischiano di scomparire: l’allarme è stato lanciato dalla Sovrintendenza capitolina.

Nel 2016 il presidente del CONI Giovanni Malagò aveva proposto di restaurare le opere con i fondi provenienti dalla candidatura alle Olimpiadi di Roma 2024, ma tutto finì con la decisione del M5S di rinunciare. CONI che non ne vuole sapere più nulla, visto che dal 2019 la responsabilità dell’area è passata a Sport e salute, ente istituzionale e società per azioni partecipata presieduta da Rocco Sabelli. Interrogata, Sport e Salute non ha ancora sciolto i dubbi sull’area

Leggi l’articolo sui Leggo.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Stefano Morini verso il Sette Colli: "Una manifestazione da onorare. I miei atleti devono andare forte"

Stefano Morini verso il Sette Colli: ...

Porte chiuse? Nessun problema. Non ci sarà il pubblico allo Stadio del Nuoto, ma la piscina più bella del mondo ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu