Presentate le piscine olimpiche di Tokyo

Il Comitato organizzatore di Tokyo 2020 ha presentato ufficialmente gli impianti che ospiteranno le gare di nuoto, tuffi e nuoto sincronizzato. L’Aquatic Centre, del costo complessivo di 52,3 milioni di dollari (47,5 milioni di euro), può ospitare fino a 15.000 spettatori ed è completo al novanta per cento.

La vasca principale può essere divisa in due bacini di 25 metri e può essere regolata anche in profondità.

La municipalità di Tokyo è convinta che la struttura attirerà almeno un milione di utilizzatori ogni anno, 850.000 atleti e 150.000 amatori.

Leggi la notizia su Swimming World Magazine

 

Dal profilo FB FINA l’immagine della vasca olimpica. Photo by Tokyo 2020 / Uta MUKUO

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu