Presentate le piscine olimpiche di Tokyo

Il Comitato organizzatore di Tokyo 2020 ha presentato ufficialmente gli impianti che ospiteranno le gare di nuoto, tuffi e nuoto sincronizzato. L’Aquatic Centre, del costo complessivo di 52,3 milioni di dollari (47,5 milioni di euro), può ospitare fino a 15.000 spettatori ed è completo al novanta per cento.

La vasca principale può essere divisa in due bacini di 25 metri e può essere regolata anche in profondità.

La municipalità di Tokyo è convinta che la struttura attirerà almeno un milione di utilizzatori ogni anno, 850.000 atleti e 150.000 amatori.

Leggi la notizia su Swimming World Magazine

 

Dal profilo FB FINA l’immagine della vasca olimpica. Photo by Tokyo 2020 / Uta MUKUO

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

XXII Coppa della Perdonanza

L’Aquila
03-12-22

1° Livorno Winter Meet

Livorno
17-12-22

Laus Christmas Cup

Lodi
18-12-22
Solidarietà Olimpica: dalla nascita al giorno d’oggi, una storia raccontata da Pere Mirò

Solidarietà Olimpica: dalla nascita al g...

Pere Mirò entra a far parte del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) nel 1992 su richiesta dell’allora presidente Juan Antonio Samaranch, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu