“Leone del Veneto” a Federica Pellegrini

Questo pomeriggio alle 17 presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista a Venezia Federica Pellegrini riceverà il Leone del Veneto. Si tratta di un premio istituito nel 1999 dal Consiglio regionale per onorare i cittadini veneti o di origine veneta che si sono particolarmente distinti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, della finanza e in attività professionali, sociali e umanitarie.

Nel corso di questa legislatura il premio è stato assegnato solamente altre due volte, la prima nel 2016 al professor Federico Faggin, inventore del chip grazie al quale si è sviluppata la rivoluzione tecnologica del computer e poi ulteriore innovatore con la tecnologia touch che ha aperto la strada agli smartphone e tablet come oggi li conosciamo. Nel 2017 è stata la volta dello scrittore Ferdinando Camon, narratore e testimone della trasformazione della società veneta con la morte della cultura contadina fino allo spaesamento della post-modernità. Adesso tocca alla Divina. Anzi, in questo caso, alla Leonessa.

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative