Di Liddo e Carraro: protagoniste a Shenzhen.

Si sono svolte le gare della prima giornata della Champions Swim Series FINA 2020 e le nostre azzurre si sono subito distinte. Elena Di Liddo vincendo i 100 farfalla con il tempo di 58.37 e Martina Carraro salendo sul gradino più alto del podio nei 50 rana con 30.38 e posizionandosi al terzo posto nei 200 rana con il tempo di 2.27.59.

Siamo riusciti a sentirle e a chiedere loro un commento su questi primi risultati.

 

Elena Di Liddo: Sono molto contenta di questo risultato anche perché per me è la prima volta in questa competizione. Sicuramente sono felice della vittoria e mi soddisfa anche il tempo. E’ mezzo secondo in più di quanto fatto a dicembre, ma considerando la pausa natalizia ci sta. Al passaggio ai 50 c’ero, ma nella seconda fase di gara ho risentito del fatto di essermi allenata in maniera discontinua durante le vacanze natalizie. 

Martina Carraro: Sono contenta di come è andata la prima giornata. Il tempo nei 200 mi soddisfa, sono a un secondo e mezzo dal mio migliore e l’obiettivo in questa gara era arrivare tra i primi tre e ci sono riuscita. per cui mi ritengo soddisfatta. Dopo quaranta minuti avevo i 50 e temevo di non riuscire a recuperare bene per affrontare la gara. Invece ci sono riuscita, considerando anche il periodo degli allenamenti è stato un buon 50. Mi ritengo soddisfatta del tempo e anche della vittoria perché comunque le mie avversarie erano toste.

PH: Fina twitter

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Costanza Cocconcelli: "A Napoli un record inaspettato, Kromowidjojo e Glinta veri leader"

Costanza Cocconcelli: “A Napoli un...

È una delle velociste su cui la nazionale punta per ripartire dopo il cambio generazionale. Ha fatto il suo esordio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu