Johnny all’Illinois Athletic Club

Bachrach

Johnny Weissmuller cominciò ad allenarsi ufficialmente all’Illinois Athletic Club di Bill Bachrach nell’ottobre del 1920. All’epoca aveva sedici anni. Bachrach lo spinse da subito a lavorare sodo. Una delle esercitazioni che gli faceva fare più spesso era “push-and-pull”, con i piedi legati. Gli esercizi sulle gambe invece, erano a parte. Per questi usava una tavola di legno. Respirazione e rilassamento furono inseriti nel suo programma solo successivamente.

I compagni

La presenza di compagni di talento fu per lui di molto aiuto. Da Norman Ross apprese l’azione di collegamneto tra corpo e bracciata e la tecnica di partenza. Con Perry McGillivray e Harry Hebner lavorò molto sulla virata, fondendo il meglio delle tecniche dei due in una sua sintesi che si dimostrò molto valida.

Prova del fuoco.

La prova del fuoco del suo lavoro preparatorio si realizzò in una gara sulle cento yard. Categoria junior maschile. Era il 1921. Quella volta però Johnny Weissmuller non vinse. Pare che fosse stata la cuffia a dare problemi. Ad un certo punto gli scivolò sugli occhi e così perse parecchio tempo e molte energie nel tentativo di tornare a vedere. Comunque si trattava di una gara  non ufficiale. Per cui quando Johnny diceva di non aver mai perso una gara in tutta la vita, non mentiva (del tutto).

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative