Il CIO vacilla

SPORT 24 – Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) seguirà la raccomandazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di annullare o posticipare le Olimpiadi di Tokyo di quest’anno a causa della pandemia di coronavirus. Questo quanto ha dichiarato il Presidente del CIO Thomas Bach giovedì.

In un’intervista all’emittente tedesca ARD (ndr. la RAI tedesca), Bach ha affermato che il CIO è in continuo contatto con esperti dell’OMS da metà febbraio.

Seguiremo i consigli dell’OMS“, ha aggiunto, aggiungendo che il CIO sta ancora lavorando per prepararsi a giochi di successo. Con le cancellazioni delle qualificazioni olimpiche che si accumulano mentre i paesi emanano misure drastiche per fermare il contagio, Bach ha riconosciuto che ci sono “gravi problemi con gli eventi di qualificazione“.

Qui dovremo reagire in modo molto flessibile“, ha detto, aggiungendo che ciò potrebbe sostanziarsi rimandando le manifestazioni o cambiando i criteri di qualificazione.

Ciò che è fondamentale – continua Bach –  è che agli atleti, in particolare quelli provenienti da paesi colpiti duramente dalla pandemia di Covid-19, deve essere offerta una qualificazione equa in queste condizioni molto difficili“.

Gli organizzatori giapponesi hanno finora insistito sul fatto che la pandemia non farà saltare i Giochi in programma dal 24 luglio all’8 agosto, anche se i principali eventi sportivi, i viaggi e i mercati finanziari stanno già vivendo enormi disagi in tutto il mondo.

Giovedì (ieri – ndr), il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è stato il primo leader straniero a suggerire di ritardare le Olimpiadi di Tokyo.

Il Presidente americano ha affermato che un’altra alternativa – ossia gareggiare in stadi vuoti – sarebbe anche peggio.

SPORT 24 news originale in inglese QUI

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu