Bob Bowman docet

Estrapoliamo alcune interessanti considerazioni di coach Bob Bowman circa l’attuale situazione di allenatori ed atleti alla luce delle scelte attuate dal CIO in merito allo svolgimento dei Giochi nel bel mezzo della pandemia di COVID-19.

“Questo è il periodo in cui speri di vedere un miglioramento da una gara all’altra, qualcosa che si avvicina sempre di più al risultato finale. Stai provando molte cose per costruire la migliore strategia di gara.”

“È probabilmente la fase più importante della preparazione, a dire il vero è ciò che rende l’allenamento così significativo.”

“Quello che tutti vogliamo vedere, mentre ci prepariamo per i giochi olimpici, è un ritmo delle competizioni e dell’allenamento prevedibile e regolare. Questo è esattamente ciò che non abbiamo in questo momento. Ciò non significa che non possa essere fatto, ma è decisamente diverso. Siamo in un territorio inesplorato “.

“Se li avessero posticipati (Giochi Olimpici), avrebbero tolto molta pressione.”

 

 

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative