Rendersi utili

In un momento in cui come tecnici sportivi possiamo fare poco per contribuire alla risoluzione dell’emergenza sanitaria, segnaliamo l’iniziativa di un gruppo di piscine del Friuli Venezia Giulia, in particolare l’impianto di Codroipo (UD), che hanno messo a disposizione dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine le loro scorte di copriscarpe monouso, raccogliendo l’appello della dottoressa Elena Graziano che ricorda “i sovrascarpe sono per noi medici, per gli infermieri e per il personale tutto assolutamente necessari alla visita dei nostri pazienti e nella gestione più generale per la lotta al coronavirus”.

Il suggerimento è naturalmente quello di verificare se nella vostra zona può rendersi utile una disponibilità analoga.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Reale Circolo Canottieri Tevere Remo: qualcosa di nuovo dalla capitale.

Reale Circolo Canottieri Tevere Remo: qu...

Nei giorni scorsi abbiamo appreso che dalla capitale arriva una nuova realtà natatoria: quella del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu