Il comitato organizzatore: “Giochi garantiti nel 2021? Non possiamo rispondere”

Il direttore generale del Comitato organizzatore di Tokyo 2020 Toshiro Muto, nel corso di una videoconferenza con Associated Press, ammette di non poter dare certezze sull’effettivo svolgimento dei Giochi nel 2021.

Penso che nessuno oggi possa dire se la situazione sarà sotto controllo entro luglio 2021. In questo momento non siamo in grado di darvi una risposta definitiva.

Abbiamo deciso di posticipare di un anno i Giochi. Tutto ciò che possiamo fare è lavorare sodo per prepararci. Speriamo sinceramente che entro il prossimo anno l’umanità sarà riuscita a superare questa emergenza legata al coronavirus.

Non stiamo pensando a altri piani alternativi, ci stiamo impegnando. L’umanità intera deve utilizzare tutte le tecnologie e conoscenze disponibili per sviluppare cure, farmaci, vaccini.

I Giochi sono coperti da numerose polizze assicurative, ma evidentemente i danni economici legati al posticipo non saranno interamente coperti.

Leggi l’intervista integrale [ENG]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"La squadra sta bene, siamo fiduciosi. Osservati speciali Titmus e Kamminga": intervista esclusiva a Cesare Butini

“La squadra sta bene, siamo fiduci...

Mentre si conclude la prima settimana del collegiale preolimpico della Nazionale italiana presso il campus dell'Università di Waseda a Tokorozawa, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu