Donate le 17.000 mascherine realizzate per i Campionati nazionali del Giappone

Ieri la Japan Swimming Federation ha donato 17.000 mascherine agli ospedali di Tokyo, presidi che avrebbero dovuto essere utilizzati nel corso della novantaseiesima edizione dei Japan Championship Swimming in programma dal 1 all’8 aprile presso il Tokyo Aquatics Center poi annullati per l’emergenza sanitaria.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu