Roadmap dell’Irlanda. Return to Water

La federnuoto irlandese ha pubblicato una prima bozza per la ripresa (roadmap) delle attività in piscina denominata  “Return to Water“, il documento è in divenire e sarà aggiornato sulla base delle eventuali nuove indicazioni del governo.

L’attività dei club, le scuole nuoto e gli allenamenti sono sospesi  fino al termine della fase 2 della pandemia prevista per il 26 giugno, via libera invece al nuoto in acque libere a partire dal 18 maggio, ma Swim Ireland sconsiglia la pratica a chi non è un esperto nuotatore. “Se non sei un nuotatore esperto in acque libere questo NON è il momento di imparare”, richiamando  l’attenzione anche dei nuotatori esperti su tutti i possibili rischi.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Stefania Pirozzi a #Nuotopuntolive: "Il nuoto non è tutto per me, ma sogno Tokyo prima di tuffarmi in altro"

Stefania Pirozzi a #Nuotopuntolive: R...

Stefania Pirozzi è stata l'ospite di questa settimana a #Nuotopuntolive. La ventiseienne poliziotta campana, trasferitasi ormai in pianta stabile a ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu