La campagna di Cento Sciolto e Oxfam per lo Yemen

Nel bel mezzo di una delle “peggiori crisi umanitarie di sempre” (OMS) è arrivato il covid-19. In Yemen gli effetti della pandemia saranno ancora più devastanti. Il paese sta vivendo da 5 anni una guerra civile che finora ha portato a 100mila vittime, 24 milioni di persone totalmente dipendenti dagli aiuti umanitari e un milione di persone sfollate e rifugiate che rischia di perdere, secondo l’ONU, l’assistenza vitale per le loro necessità di base.

L’arrivo della pandemia in Yemen, diversamente da quanto è successo nelle democrazie occidentali, avrà un effetto devastante a partire da una prima criticità fondamentale: non c’è acqua. Gli impianti idrici costruiti dalle organizzazioni come Oxfam sono stati distrutti dagli scontri e quelli rimasti necessitano di costi enormi per poter pompare acqua correntemente. Lavarsi le mani, come ci siamo ripetuti noi in questi mesi, per gli yemeniti non sarà possibile. La diffusione del contagio rischia di essere capillare e implacabile. Oxfam ha calcolato che sono oltre 15 milioni le persone che oggi non hanno accesso ad acqua pulita.

Come Centoscioltisti è arrivato il momento di fare la nostra parte. Cento Sciolto regalerà le proprie cuffie a tutti coloro che eseguiranno a favore dell’impegno di Oxfam nello Yemen una donazione di almeno 25 euro.

Per noi l’acqua assume un significato e un valore sportivo e di appartenenza che ci accompagna da tanto tempo, questa emergenza ci fa portatori di solidarietà e aiuto concreto per chi nell’acqua può vedere una goccia di speranza. E allora, mettiamo in questa bracciata tutta la nostra solidarietà, spostando quanta più acqua possibile per andare avanti, per far andare avanti il popolo yemenita.

Puoi donare attraverso bonifico bancario alle seguenti coordinate e inserendo la causale #BracciateDiSperanza e “n. progetto 22/20”

C.C. POSTALE n. 14301527
Intestato a Oxfam Italia onlus
Bonifico bancario Banca Etica
IBAN IT78C0501802800000011020005

Inviaci la ricevuta alla mail centoscioltoredazione@gmail.com, sui messaggi di Facebook o in Direct su Instagram insieme al tuo indirizzo di residenza e ti spediremo la cuffia di Cento Sciolto.

Per saperne di più sull’impegno di Oxfam in Yemen clicca qui https://www.oxfamitalia.org/yemen-senzacqua/

 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Peaty: "Voglio diffondere il nuoto in tutte le comunità, essere padre mi darà più forza"

Peaty: “Voglio diffondere il nuoto...

Adam Peaty sta per diventare padre; la sua compagna Eirianned Munro è di origini nigeriane, così il campione olimpico si ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu