“600 euro, evasi tutti i bonus; contributi a fondo perduto alle società che gestiscono impianti”

Nell’odierna diretta Facebook, il Ministro dello sport Vincenzo Spadafora, rispondendo alle domande dei suoi follower, ha ribadito due notizie già annunciate qualche giorno fa sempre sul social di Menlo Park: l’evasione di tutte le 131mila domande di contributo per collaboratori sportivi per i mesi di marzo aprile e maggio (“a giugno è ripresa l’attività” ha chiosato ottimisticamente) e l’attivazione di una contribuzione a fondo perduto a favore delle associazioni e società sportive dilettantistiche.

Tempi e modi di richiesta di tali contributi saranno resi noti dal 8 giugno sul sito dell’Ufficio per lo sport della Presidenza del consiglio dei ministri. Destinatarie privilegiate le società che gestiscono impianti.

A tali contributi si dovrebbero poi sommare i fondi messi a disposizione da CONI e Federazioni sportive; anche su queste voci ci dovrebbe essere maggiore chiarezza a partire dal 8 giugno.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Gianfranco Saini: "200 stile libero: ecco perché non sono d'accordo con Thorpe"

Gianfranco Saini: “200 stile liber...

"Tutto il mondo nuota male i 200 stile libero": una sentenza che in bocca ad altri suonerebbe arrogante, ma che ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu