Dal Giappone la mascherina per il nuoto

Un’azienda giapponese, la Konami Sports & Life, ha prodotto una curiosa mascherina studiata appositamente per gli utenti e gli operatori sportivi delle piscine, non viene documentato e riportato nulla in merito alla sua reale funzionalità pratica;  abbiamo più di qualche riserva in merito al suo utilizzo in acqua e soprattutto per nuotare, ma potrebbe essere uno strumento molto utile per l’istruttore fuori e probabilmente anche dentro l’acqua, la trasparenza della mascherina permetterebbe agli allievi di percepire le espressioni del volto del loro istruttore e leggere il labiale salvaguardando la loro sicurezza, e questo potrebbe essere un elemento di grande aiuto per restituire un minimo di contatto e di serenità ai bambini delle nostre scuole nuoto.

Ideona o c….a pazzesca? Il limite è davvero sottile, in attesa di qualche test pratico vi rimandiamo ad un servizio televisivo giapponese e a un tutorial per la realizzazione artigianale della mascherina, seguono.

Servizio televisivo

Qui sotto il tutorial per costruirla.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu