Le palette autoprodotte da Junya Koga

Il dorsista giapponese Junya Koga ha ideato, progettato e autoprodotto delle curiose simil palette da applicare fra le dita della mano, come riportato nella figura sotto, pare che siano al vaglio del nuotatore altre idee e che la commercializzazione dei prodotti possa avvenire entro il termine del 2020. Seguono alcune immagini e il post di Koga in cui presenta i colori disponibili.

 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu