I Cinquestelle bloccano la riforma, Spadafora in bilico

Scrivevamo questa mattina che la bozza di riforma fatta trapelare dal Ministero dello sport aveva scontentato trasversalmente tutte le forse politiche, e puntuale arriva il colpo di scena: il direttivo del Movimento cinque stelle ha richiesto formalmente di rinviare la riunione di maggioranza sul decreto attuativo della legge sullo sport prevista per oggi.

Secondo la ricostruzione del quotidiano La Repubblica, l’obiettivo è bloccare l’ampia riforma che abbraccia tutti i settori del mondo sportivo, dai mandati dei presidenti di Federazione alle tutele e garanzie per i lavoratori, e spingere il ministro Vincenzo Spadafora (nella foto) a rimettere la delega allo sport.

Leggi la notizia su La Repubblica

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu