Sette Colli, De Tullio davanti a tutti nei 200 stile: “Ho trovato il giusto equilibrio in gara. Ora penso anche alla staffetta”

Il suo potenziale l’aveva già dimostrato a Gwangju, centrando la finale mondiale dei 400 metri stile libero da esordiente, ma ieri ha stupito tutti ancor di più:Marco De Tullio è la sorpresa della terza giornata del Trofeo Sette Colli. Dalla corsia uno, nuota le quattro vasche in 1”46’56 e diventa il nuovo campione italiano dei 200 stile libero. Un crono che corrisponde alla quinta prestazione italiana all time, ma anche al nuovo record della manifestazione e al primato nazionale cadetti.

Pugliese classe 2000, è guidato da Stefano Morini e tra i suoi compagni di allenamento c’è anche il doppio bronzo olimpico Gabriele Detti. Proprio il tecnico livornese in apertura della manifestazione l’aveva anticipato: “i miei atleti andranno forte” e con questa prestazione De Tullio non ha deluso le aspettative: “Non me l’aspettavo. Sapevo di poter scendere sotto 1”48, ma 1”46 era un tempo difficile. Ciò che ha fatto la differenza oggi è stato trovare l’equilibrio tra il primo e il secondo cento, cosa che di solito non riesco a fare. Raramente il Moro dice che ci alleniamo bene, ma è vero e ha ragione, io sono soddisfatto del lavoro di ripresa, svolto dopo la quarantena. Ad Ostia siamo un bel gruppo, sono sereno”. 

Una new entry che si insidia nella lotta per un posto nella 4×200, la famosa staffetta che da spessore ad una nazionale: “Io ci pensavo già lo scorso anno, ma il mio tempo non era sufficiente. Ad oggi, invece, penso di avere le carte in regola per rientrare tra i candidati. È una bella competizione, vedremo il prossimo anno”. 

Photo Giorgio Scala/DBM/Insidefoto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Missy Franklin lancia il suo corso online: "Voglio aiutare la comunità acquatica in questo momento difficile"

Missy Franklin lancia il suo corso onlin...

A lezione di nuoto da Missy Franklin. La cinque volte campionessa olimpica, che incantò il mondo acquatico ai Giochi di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu