Freedom in water, un appuntamento in continua evoluzione

Giunti alla vigilia della Settima edizione dell’evento Freedom in Water e del campionato italiano in acque libere FINP, si può già certamente parlare di un grande successo organizzativo. Riuscire ad organizzare un evento sportivo nell’anno del Covid significa già davvero molto. FIN e FINP insieme, in acque libere, un progetto unico in Italia.

L’evento, patrocinato dal Comune di Alghero,  è in continua crescita, sia per il numero di atleti partecipanti (98 atleti FIN e 34 atleti FINP) che per prestigio. In effetti quest’anno la presenza di Gregorio Paltrinieri garantirà grande attenzione e prestigio.

Ma far crescere un evento significa non fermarsi alla gara. L’organizzazione ha trovato la formula giusta per costruire qualcosa in più.

Le realtà organizzative Freedom in Water e Associazione AlbatroSS si sono divise l’organizzazione dell’attività FIN e FINP, per competenze specifiche.
La prima è presieduta da Silvia Fioravanti gestore sportivo e punto di riferimento del settore, mentre la seconda è presieduta dallo Psicologo dello Sport Manolo Cattari, psicologo anche per la nazionale di Tiro con l’Arco e già riferimento per lo sportello “Nuoto dunque sono” , organizzato in tempo di quarantena dal Presidente FIN Sardegna Danilo Russu.

Ma il vero valore aggiunto che l’organizzazione è riuscito a offrire non si limita al numeri di partecipanti o all’esposizione dell’evento, quanto alla capacità di legarlo al territorio e al contesto. Attenzione più che mai attuale.

Le sinergie con il territorio, con il turismo e con le istituzioni che gravitano intorno allo sport, hanno permesso e favorito l’organizzazione di un convegno dedicato all’analisi del percorso che accompagna il sogno Olimpico.

Al convegno saranno presenti come auditori i tecnici ed i dirigenti di domani: gli studenti di scienze motorie dell’Università degli Studi di Sassari. Durante l’evento, gli studenti del corso di laurea in Scienze motorie, sportive e benessere dell’uomo faranno parte dello staff, come volontari, contribuendo all’organizzazione dell’evento e allo stesso tempo imparando dal campo le basi dell’organizzazione sportiva.

Conferenza Stampa:

Venerdì 18 Settembre ore 12:00

Sala conferenze “Lo Quarter”,  Largo Lo Quarter, Alghero

 

Convegno “Il Percorso verso un’Olimpiade. Storie di atleti che non mollano mai”

Venerdì 18 settembre ore 18.00 – Sala Maqù Hotel Catalunya – Alghero

Interverranno:

Gli atleti Gregorio Paltrinieri Carlotta Gilli e Vincenzo Boni

Riccardo Vernole – Commissario Tecnico FINP

Gianluca Cacciamano –  Vicepresidente Nazionale FINP

Danilo Russu – Presidente FIN Sardegna

Silvia Fioravanti – Presidente Freedom in Water e organizzatore

Moderatore:  Manolo Cattari – Psicologo dello Sport, Presidente Associazione AlbatroSS

 

L’evento:

Sabato 19 Settembre – Pineta Mugoni – Alghero

Ore 9.00 Campionato italiano FINP acque libere Classi S3-S6

Ore 10.00  Campionato italiano FINP acque libere Classi S7-S10/S11-S13

Ore 10.00 Freedom in Water, 7a edizione, Meeting Baia delle Ninfe FIN

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu