Simone Barlaam tra i testimonial di Le Coq Sportif per Tokyo: “Bello rappresentare il nuoto italiano nel mondo”

Simone Barlaam porta il nuoto nel team per Tokyo 2021 di Le Coq Sportif. Il ventenne asso lombardo, plurimedagliato mondiale, è stato inserito nel team di atleti che daranno lustro al marchio francese ai Giochi giapponesi dell’anno venturo: è l’unico rappresentante paralimpico.

Il marchio francese, che peraltro vestirà la selezione trasalpina sia a Tokyo sia nell’Olimpiade e Paralimpiade casalinga di Parigi 2024, ha lanciato la sua nuova linea d’abbigliamento sportivo in occasione della Fashion Week di Milano della settimana scorsa. Insieme a Barlaam, c’erano anche Thomas Fabbiano (tennis), Marco Aurelio Fontana (mountain bike),  Jenia Grebrennikov (pallavolo), Giorgio Malan (pentathlon moderno), Beatrice Parrocchiale (Pallavolo) e Irma Testa (pugilato).

Così racconta la sua esperienza il siluro della Polha Varese:

È un onore essere il rappresentante dello sport paralimpico italiano in questo team e sono contento di aver avuto la possibilità di conoscere tanti altri atleti di differenti discipline. Chissà che anche Le Coq Sportif non si tuffi nel nuoto, intanto mi sono divertito coi miei colleghi a vestirmi con un look da tennista e a provare una scarpa green, con la gomma ricavata dagli scarti dell’uva raccolta nei vigneti. Bella anche la location dell’Harbour Club di Milano che ci ha ospitato, spero di tornarci presto a nuotare.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu