Benedetta Pilato alla vigilia della ISL

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno segnaliamo alcune dichiarazioni dell’azzurra Benedetta Pilato alla vigilia della sua prima esperienza con il circuito della International Swimming League, sarà in gara per l’Energy Standard, il team vincitore della prima edizione, segue un passaggio dall’articolo di Ciro Sanarica ed il link all’articolo integrale con alcune dichiarazionI del suo tecnico Vito D’Onghia.

«All’inizio avevo qualche perplessità perché si tratta di una trasferta molto lunga ed impegnativa. Dovrò restare lontana da casa ben 43 giorni e non è semplice. Anche perché non conosco praticamente nessuno. Sono l’unica italiana della squadra per giunta. Alla fine mi sono persuasa. Si tratta di qualcosa di incredibile. Dovrò allenarmi con i più grandi nuotatori e le più grandi nuotatrici del mondo. Sono emozionata».

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole: investire sulla formazione per rimanere al vertice

Riccardo Vernole: investire sulla formaz...

Abbiamo raggiunto il direttore tecnico della Federazione italiana di nuoto paralimpico (FINP) Riccardo Vernole, che senza avere neppure il tempo di godersi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu