ISL Match 1 – D2. Benny Pilato bissa, è di nuovo record italiano, 100 rana (1.03.67)

Concluso il primo match della ISL 2020, in allegato i risultati completi.

L’azzurra Benedetta Pilato (15), dopo il primato nazionale dei 50 rana (28.97) nuotato ieri, torna in vasca alla Duna Arena di Budapest e concede il bis sulla doppia distanza, quella olimpica, per lei uno straordinario 1.03.67 (30.17 -33.55), il precedente primato apparteneva alla campionessa europea Martina Carraro (1.04.11) che lo nuotò a Glasgow lo scorso anno, la genovese sarà in acqua domani per la disputa del secondo match con il team degli Aqua Centurions. La prova è stata vinta dalla campionessa del mondo Lilly Kings (1:03.16) che si aggiudica anche la gara ad eliminazione sui 50 rana nuotando il terzo round in 28.90, l’azzurra in questa prova si ferma al penultimo round (29.42 – 29.71). Giusto per curiosità il primato del mondo juniores dei 100 rana è fissato dalla FINA in 1:02.36.

Seguono gli highlights del giorno due, l’elenco di tutti i vincitori ed i risultati cronometrici completi. 

La svedese Sarah Sjostrom si trasforma in stakanovista e nuota nel pomeriggio odierno ben sette prove, si conferma la migliore nella velocità dello stile libero vincendo anche la prova sui 100 (51.17).

La stella più brillante del circuito, Caeleb Dressel, vince la sua prima gara, i 100 stile libero (45.87), seguono le vittorie sui 100 misti (51.36) e sui 50 farfalla (22.46). 

Ottima prova nei 50 farfalla (24,75) per la francese Beryl Gastaldello che ha la meglio sulla primatista del mondo Sarah Sjostrom (25.25), per la vincitrice anche il nuovo primato della manifestazione. 

Il brasiliano Fernando Scheffer (22) precede il 21enne lituano Danas Rapsys nei 200 stile libero 1.42.55 contro 1:43.15. 

La rana veloce al maschile è tutta del bielorusso Ilya Shymanovich che vince i 50 (25.64) ed i 100 odierni (56.13).

Come anticipato ieri, la talentuosa cinese Siobhan Haughey, atleta 22enne di Hong Kong di stanza negli Stati Uniti presso il team della University of Michigan, dopo il primato asiatico dei 100 stile libero ottenuto ieri (51.59) realizza nel pomeriggio odierno anche il primato asiatico sulla doppia distanza vincendo la prova (1.51,67).

Il primo match della seconda stagione ISL se lo aggiudica il team dei Cali Condors davanti all’Energy Standard, il punteggio più alto in assoluto (MVP) è stato ottenuto da Lilly Kings con 87,5 punti.

Da domani nel medesimo impianto saranno in gara gli azzurri del team Aqua Centurions di coach Matteo Giunta, ma senza la capitana Federica Pellegrini, sfideranno i London Roar, i DC Trident e i Team Iron che schierano l’azzurro Marco Orsi.

 

RISULTATI  

CLASSIFICA MATCH 1  

  1. Cali Condors – 567
  2. Energy Standard – 463
  3. LA Current – 420
  4. NY Breakers – 266

VINCITORI MATCH 1 – 

  • 100 FA D – SJOSTROM Sarah (Energy Standard) 56.00
  • 100 FA U – SHIELDS Tom  (LA Current)49.58
  • 200 DO D – SEEBOHM Emily (Energy Standard) 2.02.70
  • 200 DO U – KAWECKI Radoslaw (Cali Condors) 1.48.51
  • 200 RA D – KING Lilly (Cali Condors) 2.17.11
  • 200 RA U – KOCH Marco  (New York Breakers )2.02.12 
  • 50 SL U – MANAUDOU Florent (Energy Standard) 20.63
  • 50 SL D – SJOSTROM Sarah (Energy Standard) 23.48
  • 200 MX D – MARGALIS Melanie (Cali Condors) 2.04.06
  • 200 MX U – SELISKAR Andrew (LA Current) 1.52.97
  • 50 RA U – SHYMANOVICH Ilya (Energy Standard)  25.64 
  • 50 RA D – KING Lilly (Cali Condors) 28.86
      • 2) PILATO Benedetta (Energy Standard) 28.97 RI WRJ
  • 50 DO D – SMOLIGA Olivia (Cali Condors) 25.74
  • 50 DO U – MURPHY Ryan (LA Current) 22.99
  • 400 SL D – MARGALIS Melanie (Cali Condors) 3.58.43
  • 400 SL U – RAPSYS Danas (Energy Standard) 3.39.36
  • 100 SL D – SJOSTROM Sarah (Energy Standard) 51.17
  • 100 SL U – DRESSEL Caeleb (Cali Condors) 45.87
  • 200 FA D – FLICKINGER Hali (Cali Condors) 2:05.15
  • 200 FA U –  SHIELDS Tom  (LA Current) 1.50.43
  • 100 DO D – SMOLIGA Olivia (Cali Condors) 55.66
  • 100 DO U – MURPHY Ryan (LA Current) 49,.62
  • 100 MX D – SJOSTROM Sarah (Energy Standard) 57.74
  • 100 MX U – DRESSEL Caeleb (Cali Condors) 51.36
  • 200 SL D –  HAUGHEY Siobhan (Energy Standard)  1:51.67
  • 200 SL U – SCHEFFER Fernando (LA Current)  1:42.55
  • 50 FA D – GASTALDELLO Beryl (LA Current) 24.75 – ISL Record
  • 50 FA U – DRESSEL Caeleb (Cali Condors) 22.46
  • 100 RA D – KING Lilly (Cali Condors) 1.03.16
      • 2) PILATO Benedetta (Energy Standard) 1:03.67 RI 
  • 100 RA U –  SHYMANOVICH Ilya (Energy Standard)  56.13
  • 400 MX D – MARGALIS Melanie (Cali Condors) 4.25.48
  • 400 MX U – LITCHFIELD Max (Energy Standard) 4.04.50
  • 4×100 SL D – Energy Standard 3.28.51
  • 4×100 MX D – Cali Condors 3.47.92
  • 4X100 MX U – LA Current 3.23.27
  • 4×100 SL U – LA Current 3.06.18
  • 4×50 mixed MX –
  • 4×100 mixed SL – Energy Standard 3:16.22

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18 la presentazione live su Facebook e Youtube

Iron Mark a Nuotopuntolive: oggi alle 18...

Appuntamento letterario questo pomeriggio sulle nostre pagine Facebook e Youtube. Nuotopuntocom è lieta di ospitare la prima presentazione ufficiale di ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu