Controlli ispettivi nelle piscine. Barelli: “Se singolo non a norma è giusto che paghi”

Il mondo dello sport ed in particolare delle piscine è sotto stretta osservazione. Detto e fatto. A seguito della conferenza stampa di domenica 18 scorsa da parte del Premier Conte, sono partiti i controlli ispettivi a tappeto in tutta Italia da parte dei Carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione – NAS – e delle Aziende Sanitarie Locali.

La nota, pubblicata su Federnuoto.it, riporta come le ispezioni vogliano verificare l’attuazione dei protocolli anti covid negli impianti sportivi.

Tra le strutture sottoposte nelle ultime ore a controllo, oltre ad alcune palestre romane, il centro tecnico di nuoto di Frosinone affidato dal comune alla federazione italiana. Raggiunto telefonicamente dall’Ansa, il presidente della Fin Paolo Barelli ha confermato: “Sì, il responsabile mi ha comunicato che c’è stata la visita dei Nas e che tutto naturalmente è risultato in regola. Noi dello sport siamo contenti di questa attività perché improntati alla lealtà e al rispetto delle regole. Se poi dovesse emergere qualche singolo non a posto con le norme, è giusto che paghi. Naturalmente, da cittadini, ci aspettiamo che gli stessi controlli vengano effettuati in cinema, teatri, ristoranti…”.

Condivisibile il commento del numero uno del nuoto italiano. Le piscine attraverso i gestori hanno affrontato con attenzione e scrupolo le riaperture. Giusto verificare, giusto sanzionare ma solo chi non è a norma. Ciò che ha fatto male allo sport è stata la minaccia di una chiusura totale di piscine e palestre qualora la situazione non fosse stata in regola. Punire tutti per colpa di qualcuno. Un po’ come succedeva a scuola.

E poi due pesi e due (o più) misure per i controlli verso sport e piscine – già messi alla prova per le riaperture –  rispetto ad altri settori.

Insomma, piscine aperte, sotto controllo, utenti spaventati, corsi svuotati.

QUI la news da Federnuoto.it 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Sasha Touretski: "Sono molto felice di essere tornata sui 50 stile: è la mia gara."

Sasha Touretski: “Sono molto felic...

Abbiamo avuto il piacere di incontrare Sasha Touretski a Merano e di scambiare con lei qualche battuta. Nonostante il cognome ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu