Australia. Kaylee McKeown al RN nei 100 dorso (58.11)

Mentre in Europa l’olandese Kira Touissanti nuota il nuovo record del mondo dei 50 dorso in vasca corta e negli Stati Uniti la primatista del mondo dei 100 dorso (57.57) Regan Smith  perde nella gara in cui è la campionessa del mondo in carica, dall’Australia arriva la notizia di un sorprendete riscontro cronometrico in vasca lunga ottenuto presso il Brisbane Aquatic Centre dalla 19enne Kaylee McKeown (58.11 – 28.70/29.41) in occasione del Long Course Preparation Meet, quarta prestazione mondiale all-time e nuovo record d’Australia per questa atleta già medaglia d’argento sulla doppia distanza ai Campionati del mondo di Gwangju proprio alle spalle della sopracitata Smith, che disputerà questa prova nella giornata odierna.

Il precedente primato nazionale (58.23) apparteneva a Emily Seebohm che lo nuotò per vincere il titolo olimpico ai Giochi di Londra del 2012.

 

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative