Parigi 2024 chiede le emoticons paralimpiche

Il Comitato organizzatore delle Olimpiadi di Parigi 2024, con il supporto del Comitato paralimpico internazionale (IPC) e della sua controparte francese (CPSF) ha lanciato una campagna per la creazione di emoticon paralimpiche.

La piena parificazione dello sport paralimpico sarà uno dei temi cardine dei Giochi 2024, che per la prima volta hanno un emblema comune per le due manifestazioni.

L’iniziativa ha già il sostegno di molti atleti, tra i quali il nuotatore Alain Bernard che si è reso disponibile come testimonial.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AlainBernard (@alainbernard_oly)

Se anche voi volete contribuire all’iniziativa non dovete fare altro che diffondere l’hashtag #ParaEmojis2024

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative