Parigi 2024, approvato il progetto preliminare

Il Comitato esecutivo di Parigi 2024 ha approvato un aggiornamento del progetto preliminare per gli impianti delle Olimpiadi e Paralimpiadi che si svolgeranno nella capitale francese.

Secondo il comunicato rilasciato dal Comitato olimpico internazionale (CIO), il progetto segue le linee guida dell’Agenda olimpica, prevedendo di ridurre al minimo le nuove costruzioni recuperando e implementando l’impiantistica esistente, condividendo alcune strutture fra più discipline, applicando un più attento controllo sui finanziamenti, rispettando l’ambiente e consolidando i legami con la cultura locale.

Cuore dell’evento il dipartimento di Seine-Saint-Denis, che ospiterà cinque strutture: arrampicata, atletica leggera e l’Olympic Aquatics Centre per nuoto sincronizzato, pallanuoto e tuffi, pensato per rimanere poi a disposizione di un’area della capitale priva di strutture per il nuoto.

Cancellata in vece la costruzione dell’Aquatic Stadium, con il nuoto trasferito  alla Défense Arena, uno stadio coperto polifunzionale che sarà attrezzato con piscine provvisorie da rimuovere al termine dei Giochi.

Il dettaglio degli interventi sul sito del Comitato organizzatore [ENG/FRA]

Comunicato ufficiale CIO [ENG]

Ph. ©International Olympic Committee

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Nessun articolo trovato.
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Ivo Ferretti: 200 stile libero maschili, 1991 vs 2021

Ivo Ferretti: 200 stile libero maschili,...

Nei giorni scorsi abbiamo potuto rivivere in compagnia di Giorgio Lamberti il suo oro australiano nei 200 stile libero. Sentirlo ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu