Piscine, riapertura posticipata… Con un bagnante per corsia

Nonostante l’inizio della campagna vaccinale, la presenza del Covid-19 sul territorio rimane a livelli preoccupanti, e come di consueto iniziano a filtrare indiscrezioni dal tavolo di lavoro fra Comitato tecnico scientifico e Ministero dello sport.

I nuovi provvedimenti saranno annunciati, altra consuetudine ormai consolidata dell’esecutivo, a ridosso della scadenza dell’attuale DPCM, in vigore fino al 15 gennaio. Per le piscine si parla di misure surreali, come un bagnante per corsia, la chiusura degli spogliatoi e le attività didattiche esclusivamente in forma individuale.

Sembra quindi allontanarsi definitivamente qualsiasi ipotesi di ripresa dell’attività dopo le feste, anche in considerazione dell’Rpt (percentuale di nuovi postivi sul totale dei tamponi effettuati) tornato a sfiorare il 15% su base nazionale, nonostante il ministro Vincenzo Spadafora si dica ancora convinto del contrario:

Leggi la notizia sul Corriere della sera

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Luca Sacchi: mi allenerei con Nicolò Martinenghi e sfiderei Thomas Ceccon

Luca Sacchi: mi allenerei con Nicolò Mar...

Luca Sacchi è la voce per tutti coloro che il nuoto lo guardano dalla TV; insieme a Tommaso Mecarozzi, porta ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu