Olimpiadi senza spettatori? Si decide a marzo

Entro la fine di marzo si deciderà se ammettere o meno spettatori alle gare delle Olimpiadi di Tokyo, ha dichiarato il presidente del Comitato organizzatore Yoshiro Mori parlando di “una decisione molto difficile da prendere”, mentre il direttore del Villaggio olimpico Saburo Kawabuchi sostiente che i Giochi senza spettatori sarebbero come “una bistecca senza condimento”.

Lo stato di emergenza recentemente proclamato nella capitale nipponica, unitamente alla comparsa in varie parti del mondo di nuove varianti del Coronavirus, inducono le autorità alla massima prudenza nonostante i 4,48 milioni di biglietti già venduti e solo 810mila richieste di rimborso.

Leggi la notizia su Inside the Games [ENG]

Ph. ©Waldemar Brandt @Pexels

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Pio D'Emilia: non so se da un punto di vista sportivo questa edizione dei Giochi sarà memorabile, ma da un punto di vista sociale sarà ricordato come un evento davvero importante!

Pio D’Emilia: non so se da un punt...

Lo avevamo contattato prima dei Giochi, quando l'incertezza sembrava regnare su tutto, quando la popolazione giapponese manifestava il proprio timore ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu