Kosuke Kitajima Cup 2021. RN 200 sl. Katsuhiro Matsumoto (1.45.13). Primi risultati da Tokyo

Disponibili i primi risultati della “KOSUKE KITAJIMA CUP 2021” in corso di svolgimento presso il Tatsumi International Swimming Center di Tokyo con organizzazione a cura della Tokyo Swimming Association presieduta da Kosuke Kitajima.

GIORNO 1 – Come sempre il livello medio delle competizioni giapponesi è piuttosto alto, in evidenza su tutti nella prima giornata di gare il liberista 23enne vice campione del mondo  Katsuhiro Matsumoto che vince i 200 libero con il nuovo primato nazionale (1.45.13) con passaggio di meta gara a 51.18, il riscontro cronometrico ottenuto risulta essere la migliore prestazione mondiale stagionale di specialità. Il precedente limite nazionale apparteneva al medesimo atleta che nuotò 1.45.22 per vincere l’argento al mondiale di Gwangju nel 2019 alle spalle del cinese Sun Yang (1.44.93).

Di seguito i vincitori alla prima giornata.

VINCITORI (GIORNO 1)

  • 200 FA D –  Hiroko Makino 2.09.02
  • 200 FA U – Tomoru Honda 1.55.80
  • 200 SL D – Chihiro Igarashi 1.57.75
  • 200 SL U –  Katsuhiro Matsumoto 1.45.13 RN
  • 100 DO D – Rio Shirai 1.00.46
  • 100 DO U – Ryosuke Irie 53.31
  • 100 RA D – Reoki Aoki 1.06.94
  • 100 RA U  – Shouma Sato 59.84

 

Sono in gara per l’occasione diversi big nel nuoto nipponico: Katsutoshi Nakamura, Shinri Shioura, Ryosuke Irie, Kosuke Hagino, Seito Sakai, Ippei Watanabe, Katsuo Matsumoto, Shouma Sato, Masaki Kaneko, Yuki Kobori, Yui Ohashi, Reoki Aoki, Aoki Tomomi, Kayoko Watanabe, Rio Shirai, Ryoka Hasegawa, Rikako Ikee.

 

 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Gianfranco Saini: "200 stile libero: ecco perché non sono d'accordo con Thorpe"

Gianfranco Saini: “200 stile liber...

"Tutto il mondo nuota male i 200 stile libero": una sentenza che in bocca ad altri suonerebbe arrogante, ma che ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu