“Olimpiadi? Le ospitiamo noi”: la proposta della Florida

Lo stato americano ha scritto una lettera al Comitato olimpico internazionale incoraggiandolo a prendere in considerazione il trasferimento dei Giochi se il governo giapponese decidesse di gettare la spugna a causa della pandemia.

“C’è ancora tempo per inviare un team in Florida a incontrare funzionari statali e locali per lo svolgimento dei Giochi”, ha scritto il responsabile delle finanze dello stato Jimmy Patronis, ricordando che la Florida ha consentito con successo lo sport durante la pandemia, perfino con presenza del pubblico come succederà il prossimo 7 febbraio a Tampa Bay (22mila spettatori ammessi) per il Super Bowl tra Buccaneers e Chiefs.

Leggi la notizia su Japan Times [ENG]

Ph. ©Blake Connally @Unsplash

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Ian Thorpe: "Tutti nel mondo stanno nuotando male i 200 stile libero"

Ian Thorpe: “Tutti nel mondo stann...

Un'affermazione perentoria, quella fatta dall'ex Campione olimpico e mondiale Ian Thorpe: "tutti, nel mondo, stanno nuotando i 200 stile libero ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu