Il presidente di Tokyo 2020: “Le donne parlano troppo”

Insieme ai primi risultati degli Japan Open, dalla capitale giapponese giungono le accuse di sessismo piovute sul presidente del Comitato organizzatore di Tokyo 2020, l’ottantatreenne ex primo ministro Yoshiro Mori (nella foto con il presidente del CIO Thomas Bach), che durante una videoconferenza si è lamentato dell’eccessiva loquacità femminile.

Un consiglio direttivo che comprenda molte donne dura più a lungo. Le donne sono competitive, quando qualcuno prende la parola si sentono in dovere di fare altrettanto, e finiscono sempre per voler dire la loro. Un membro del consiglio mi ha detto che se abbiamo in programma di aumentare il numero di donne dovremo imporre un limite di tempo agli interventi.

Le inevitabili scuse sono attese già oggi, durante la consueta conferenza stampa del giovedì.

Leggi la notizia su Asahi Shimbun [ENG]

Ph. ©Kremlin.ru sotto licenza Creative Commons Attribution 4.0 International 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Sharon Van Rouwendaal si racconta in un'intervista

Sharon Van Rouwendaal si racconta in un&...

In un'intervista, Sharon Van Rouwendaal racconta le difficoltà nell'essere "la favorita". Dopo il titolo olimpico nella 10 km, vinto nella ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu