Manchester International Swim Meet confermato.

Dal 12 al 14 febbraio presso il Manchester Aquatics Centre si svolgerà il Manchester International Swim Meet con la partecipazione contingentata e limitata agli atleti d’élite come previsto dai protocolli COVID-19 del governo britannico, questo quanto ufficializzato sul sito web di British Swimming.

Certa la partecipazione dei pre-selezionati per Tokyo: Adam Peaty, Duncan Scott, James Wilby e Luke Greenbank.

A breve le liste dei partecipanti.

Jack Buckner, amministratore delegato del nuoto britannico. “Siamo molto grati a Manchester per il duro lavoro svolto al fine di consentire a questo evento di essere organizzato in tempi così complicati per l’intero paese, con l’avvicinarsi dei Giochi Olimpici e Paralimpici i nostri nuotatori hanno bisogno di opportunità di competizione.

L’evento sarà trasmesso in live streaming.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Sharon Van Rouwendaal si racconta in un'intervista

Sharon Van Rouwendaal si racconta in un&...

In un'intervista, Sharon Van Rouwendaal racconta le difficoltà nell'essere "la favorita". Dopo il titolo olimpico nella 10 km, vinto nella ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu