Il G7 supporta le Olimpiadi di Tokyo, il CIO ringrazia

Il Gruppo dei sette, meglio noto con l’acronimo G7, un’organizzazione intergovernativa ed internazionale composta dai sette maggiori Stati economicamente avanzati del pianeta (Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito e Stati Uniti d’America) ha rilasciato una dichiarazione a seguito di un incontro virtuale, preparatorio dei lavori previsti per il prossimo giugno nel Regno Unito, tenuto il 19 febbraio che affronta anche il tema dei Giochi olimpici previsti a Tokyo per il prossimo luglio:

Sosteniamo l’impegno del Giappone ad ospitare le Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo 2020 in piena sicurezza come simbolo dell’unità planetaria nella lotta al Covid-19.

A stretto giro di web sono arrivati i ringraziamenti del Comitato olimpico internazionale (CIO) per bocca del presidente Thomas Bach:

Accogliamo il messaggio di sostegno dei leader del G7 per i Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo 2020. Come Comitato olimpico internazionale siamo molto grati per questo segnale di fiducia e incoraggiamento. Questo ci ispirerà a moltiplicare i nostri sforzi insieme al governo giapponese e al Comitato organizzatore per svolgere i Giochi in piena sicurezza per tutti i partecipanti

Leggi il comunicato ufficiale del G7 [ENG]

Leggi il comunicato di ringraziamento del CIO [ENG]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Gianfranco Saini: "200 stile libero: ecco perché non sono d'accordo con Thorpe"

Gianfranco Saini: “200 stile liber...

"Tutto il mondo nuota male i 200 stile libero": una sentenza che in bocca ad altri suonerebbe arrogante, ma che ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu