A Galossi il premio speciale intitolato a Lombini e Rossetti

Un premio speciale per Lorenzo Galossi. Il giovanissimo talento classe 2006 dell’Aurelia Nuoto oggi era il più giovane in vasca tra Finale A e B dei 200 stile libero ela Federnuoto italiana, nella persona del direttore tecnico Cesare Butini, gli ha consegnato un trofeo intitolato alla memoria di Fabio Lombini e Gioele Rossetti, i due nuotatori morti il 31 maggio 2020 in un incidente aereo.

Dopo aver sfrecciato ieri negli 800 (8’03″19) facendo crollare il record Ragazzi di Stefano Battistelli che durava da 35 anni, oggi Galossi ha provato a farsi largo tra i colleghi più grandi, chiudendo all’ottavo posto la Finale B dei 200 stile libero in 1’51″76.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu