Il CIO: “La Corea del Nord si ritira dai Giochi? Non ne sappiamo nulla”

Un portavoce del Comitato olimpico internazionale (CIO) ha rilasciato una dichiarazione nella quale sostiene di non avere ricevuto comunicazioni formali relative a un ritiro della Corea del Nord a causa dei rischi legati alla pandemia di Covid, nonostante il Segretario di stato per lo sport della Repubblica popolare abbia già pubblicato un comunicato in tal senso.

Purtroppo il Comitato olimpico della Repubblica Democratica Popolare di Corea, nonostante le nostre numerose richieste, non è stato finora in condizione di organizzare una videoconferenza per discutere della situazione relativa alla pandemia.

Non abbiamo ricevuto alcuna richiesta ufficiale da parte della RDPC di essere liberata dai propri impegni relativi ai Giochi, come previsto dalla Carta olimpica.

Anche la Ministra giapponese per le Olimpiadi Tamayo Marukawa dichiara di essere in attesa di conferme.

Leggi la notizia su Insidethegames [ENG]

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"La squadra sta bene, siamo fiduciosi. Osservati speciali Titmus e Kamminga": intervista esclusiva a Cesare Butini

“La squadra sta bene, siamo fiduci...

Mentre si conclude la prima settimana del collegiale preolimpico della Nazionale italiana presso il campus dell'Università di Waseda a Tokorozawa, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu