USA. Pro Swim Series D3. Katie Ledecky sotto i 4 minuti nei 400 stile libero (3.59.25). Fratus davanti a Dressel nello sprint.

Concluse le finali della terza giornata di gare del circuito Pro Swim Series presso l’impianto outdoor del Marguerite Aquatics Center di Mission Viejo in California.

La fuoriclasse Katie Ledecky si conferma di gran lunga la migliore al mondo anche nei 400 stile libero, dopo aver nuotato nelle batterie di qualificazione pomeridiane di ieri il miglior crono mondiale della stagione (4.01.37) lo migliora sensibilmente nel corso della finale mattutina di oggi (3.59.25 – 1.58.04) indossando un vistoso costume a stelle e strisce. Da top ten mondiale anche la prestazione ottenuta dalla seconda classificata Leah Smith (4.06.37).

Questa la gestione di gara di Katie Ledecky.

Nello sprint dello stile libero il brasiliano Bruno Fratus beffa per soli 3/100esimi di secondo l’atleta di casa Caeleb Dressel, 21.80 (batterie 21,73) contro 21.83, fra le donne la più veloce è stata Abbey Weitzeil (24.57).

Olivia Smoliga vince i 100 dorso (59.04) davanti a Kathleen Baker (59.50), rispettivamente quarta e sesta posizione nel ranking mondiale di specialità che vede in vetta la rivelazione australiana Kaylee Mckeon (57.93), fra gli uomini ha vinto il 25enne Ryan Murphy (53.11).

Lilly King vince i 200 rana femminili (2.22.38) fra gli uomini è il migliore è stato Nice Fink (2.09.73). La 17enne Katie Crom è la migliore nella finale dei 200 farfalla (2.10.89) che non ha  visto però al via Hali Flickinger che in batteria aveva nuotato una grande prestazione tecnica (2.06.68), fra gli uomini la vittoria è andata a Nicolas Albiero 1.57.86.

Flash dalle batterie.

Katie Ledecky dopo il primo crono al mondo nuotato ieri nella finale dei 200 stile libero (1.54.40 video qui sotto) si riprende anche la leadership mondiale dei 400 nuotando in batteria 4.01.37 (1.59.93), in evidenza la prova del brasiliano Bruno Fratus nello sprint dello stile libero (21.73), Lilly King nei 200 rana (2.24.03), Daniel Carr nei 100 dorso (53.73) e Hali Flickinger nei 200 farfalla che con 2.06.68 sale al secondo posto delle graduatorie mondiali di specialità, in serata le finali.

VINCITORI AL GIORNO 3 – RISULTATI

  • 800 SL D – Leah Smith 8:24.46
  • 800 SL U – Jordan Wilimovs 7:54.44
  • 200 SL D  – Katie Ledecky 1.54.40
  • 200 SL U – Caeleb Dressel 1.47.57
  • 100 RA D  – Lilly King 1.05.70
  • 100 RA U – Nick Finck 59.74
  • 100 FA D – Kelsi Dahlia 58.11
  • 100 FA U – Caeleb Dressel 51.61
  • 400 MX D – Melanie Margalis 4.35.18
  • 400 MX U – Sean Grieshop 4.18.13
  • 200 FA D – Katie Drabot 2.10.38 (Batterie Hali Flickinger 2.06.68)
  • 200 FA U – Nicolas Albiero 1.57.86
  • 50 SL D – Abbey Weitzeil 24.57
  • 50 SL U – Bruno Fratus 21.80 (Batterie 21.73)
  • 100 DO D – Olivia Smoliga 59.04
  • 100 DO U -Ryan Murphy 53.11
  • 200 RA D – Lilly King 2.22.38
  • 200 RA U – Nic Fink 2.09.73
  • 400 SL D – Katie Ledecky 3:59.25
  • 400 SL U – Zach Yeadon 3.51.89

Finali al mattino, batterie al pomeriggio. In gara 150 atlete e 150 atleti prove generali per i Trials USA che si svolgeranno a Omaha in Nebraska dal 13 al 20 giugno 2021, circa 40 giorni prima dei Giochi di Tokyo 202one (23 luglio – 8 agosto).

 

Ph. ©Deepbluemedia

image_pdfScarica contenuto in pdf
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Cesare Butini: "Un Europeo particolare, a Budapest per fare bene"

Cesare Butini: “Un Europeo partico...

Mentre sul lago Lupa hanno preso il via i Campionati europei di nuoto in acque libere, incontriamo il Direttore tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu