ParaSwimming World Series Lignano, D1: Antonio Fantin WR, Arjola Trimi ER. Roberto Valori: “Molta fiducia per il futuro”

Nel corso della prima giornata delle World Series di Lignano, in evidenza Antonio Fantin  che nella piscina di casa stabilisce il nuovo WR dei 100 stile libero S6 con 1.04.52.

Sinceramente quello che è accaduto oggi proprio non me lo aspettavo, abbiamo fatto una settimana molto intensa di lavoro anche durante il collegiale e non abbiamo mai scaricato – fatta eccezione di ieri. Non pensavo uscisse un risultato così buono stamattina, considerate anche le sensazioni che ho avuto in acqua fino a ieri, oggi invece stavo molto meglio, anche nella distribuzione della gara sia a me che al mio allenatore Matteo Poli è piaciuta molto, ed è uscito fuori questo primato mondiale.

In campo femminile in evidenza Arjola Trimi che sigla il record europeo dei 100 stile libero S3 con 1.33.92.

A coronamento di una giornata straordinaria, tre record italiani assoluti (Angela Procida 200 stile libero S2 e 50 rana SB1; Luigi Beggiato nei 100 stile libero S4; Alessia Berra nei 100 rana SB12) e cinque juniores (Alessandro Conti nei 100 stile libero, 50 dorso e 50 rana S3; Margherita Sorini nei 100 dorso S10; Massimo Resta nei 100 rana SB7).

Soddisfatto il presidente FINP Roberto Valori:

È stato fatto un grande lavoro di squadra, l’ennesimo direi, per erigere qualcosa di veramente solido. Come sempre c’è grande emozione, forse se ne percepisce ancora di più dopo i 12 mesi di stop forzato causa pandemia. È stato fatto un bel lavoro, dandosi molto da fare e rispettando scrupolosamente tutte le direttive anti Covid. Il gioco di squadra vince sempre, quindi squadra significa non solo atleti, ma anche società, addetti ai lavori e volontari. Senza l’intera macchina organizzativa ed un intenso impegno collettivo di certo non saremmo riusciti a realizzare tutto questo. Preparare una tappa delle World Series non è cosa da poco. La realizzazione di tutto questo dà molta fiducia per il futuro.

Oltre ai successi azzurri da segnalare il WR del bielorusso Aliaksei Talai (50 rana SB4) e il record americano del colombiano Nelson Crispin (100 rana SB6).

Il medagliere provvisorio vede in testa l’Italia con 14 medaglie (6, 5, 3), seguita dalla Turchia (1,2,0) e dalla Colombia (1,1,1); nel medagliere giovanile invece dirige la Turchia con 5 medaglie (2,2,1) alle sue spalle l’Irlanda (2,0,0) e la Polonia (1,3,0).

Ph. ©Deepbluemedia

Comunicati FINP

START LIST

RISULTATI IN TEMPO REALE

LIVE STREAMING

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"La squadra sta bene, siamo fiduciosi. Osservati speciali Titmus e Kamminga": intervista esclusiva a Cesare Butini

“La squadra sta bene, siamo fiduci...

Mentre si conclude la prima settimana del collegiale preolimpico della Nazionale italiana presso il campus dell'Università di Waseda a Tokorozawa, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu